Quella di questa sera contro il Siviglia sarà la decima finale europea della storia dell’Inter: il bilancio delle nove finali finora disputate vede i nerazzurri vincenti in sei occasioni e sconfitti in tre. Ad Antonio Conte e ai suoi ragazzi il compito di incrementare il bottino…



Tutte le finali nerazzurre

  1. Coppa Campioni 1964 – Inter-Real Madrid 3-1
    Prima finale al Prater di Vienna e prima vittoria per l’Inter del Mago Herrera e del Presidente Angelo Moratti. La doppietta di Mazzola e il gol di Milani bastano ai nerazzurri per avere la meglio sul Grande Real di Di Stefano e Puskas.
  1. Coppa Campioni 1965 – Inter-Benfica 1-0
    Bene, bravi, bis! I nerazzurri ripetono il successo dell’anno precedente piegando il Benfica a San Siro grazie ad un gol di Jair. Secondo trofeo continentale per i nerazzurri.
  1. Coppa Campioni 1967 – Celtic Glasgow-Inter 2-1
    La prima sconfitta arriva a Lisbona per mano degli scozzesi del Celtic, che ribaltano l’iniziale vantaggio di Mazzola impenendosi per 2-1.
  1. Coppa Campioni 1972 – Ajax-Inter 2-0
    La seconda sconfitta arriva nel 1972, quando l’Ajax del calcio totale regola i nerazzurri nella vicina Rotterdam grazie alla doppietta di Cruijff, che decide la gara con una rete per tempo.
  1. Coppa Uefa 1991 – Inter-Roma 2-0; 0-1
    La finale (a doppio turno) tutta italiana della Coppa Uefa 1991 sorride ai nerazzurri: l’Inter dei tedeschi Matthaus, Breheme e Klinsmann regola la Roma per 2-0 a San Siro grazie alle reti della Pantegana Bionda e di Nicola Berti. Il gol di Rizzitelli non basta ai giallorossi per ribaltare il risultato nella gara di ritorno.
  1. Coppa Uefa 1994 – Inter-Salisburgo 1-0; 1-0
    Altra gioia nerazzurra in Coppa Uefa: l’Inter di Marini solleva il trofeo sotto il cielo di San Siro grazie al gol dell’olandese Jonk che fa il paio con la rete segnata all’andata da Nicola Berti.
  1. Coppa Uefa 1997 – Schalke 04-Inter 1-0; 4-2 d.c.r.
    Finora quella contro lo Schalke è l’unica sconfitta dell’Inter in una finale di Coppa Uefa: gli uomini di Hodgson sono sconfitti ai rigori dallo Schalke, che si prende la scena in un San Siro tutto colorato di nerazzurro.
  1. Coppa Uefa 1998 – Inter-Lazio 3-0
    Il pronto riscatto arriva però l’anno dopo, quando Gigi Simoni affida a Ronaldo l’attacco nerazzurro: il 3-0 di Parigi alla Lazio sarà ricordato come una delle più belle gare di sempre del Fenomeno
  1. Champions League 2010 – Inter-Bayern Monaco 2-0
    E poi c’è il Triplete che porta, indelebile, la firma di Josè Mourinho: sarà però Diego Milito l’eroe della notte di Madrid, con una splendida doppietta capace di stendere il Bayern Monaco regalando ai nerazzurri la terza affermazione della storia