Nessuno è più felice di Dani Alves, pazzo di gioia per esser tornato a vestire la camiseta blaugrana! L’entusiasmo del brasiliano è alle stelle, riportare il Barça dove merita la sua missione:

Sono ancora sotto shock, era da tanto tempo che stavo cercando di tornare qui. E farlo è un privilegio, assieme cercheremo di far tornare il Barça quello che tutti conosciamo. Siamo nel bel mezzo del processo per farlo, ma dobbiamo accelerarlo perchè siamo il Barcellona e non ci sono margini per fare errori. Sono davanti a una sfida incredibile, di quelle che mi affascinano molto. Ricostruire, lottare, sudare, difendere questa maglia. Che, assieme a quella del Brasile, è una di quelle che quando la indosso mi fa sentire un supereroe. E spero di trasmettere tutto questo ai miei compagni.

Richiamo irresistibile

Il richiamo del Barça si è rivelato irresistibile per Dani Alves, impossibile dire no al club in cui il brasiliano ha vissuto i momenti migliori della sua carriera:

I momenti calcistici più belli li ho vissuti qui, era inevitabile che sarei tornato. La cosa bella è farlo da calciatore, ma sarei tornato in qualsiasi altra forma. Il Barça siamo tutti, noi giocatori e i tifosi. Non si può smettere di venire a sostenere la squadra, questo è il momento di unire le forze e di dimostrare il cuore Barça che tutti abbiamo dentro.