L’etichetta di campione del mondo è un marchio indelebile per tutti quei calciatori che sono riusciti almeno una volta ad alzare al cielo la Coppa più bella di tutte con indosso la maglia della propria nazionale. E, nel caso degli Azzurri del 2006, è diventata un vero e proprio ‘sigillo di garanzia’: sono infatti parecchi i ragazzi di Lippi che hanno deciso di cimentarsi nelle vesti di allenatori. L’ultimo in ordine di tempo è Andrea Pirlo, ma andiamo a scoprire chi sono gli altri allenatori che hanno conquistato il mondo…



  • Andrea Pirlo: il suo nome in questi giorni è sulla bocca di tutti. Dopo il ritiro dal calcio giocato nel 2017, il Maestro è diventato il nuovo allenatore della Juventus U23, la squadra riserva del club bianconero.
  • Fabio Cannavaro: il Capitano azzurro ha seguito la via della Seta e allena oggi i cinesi del Guangzhou, con cui si è laureato campione nell’ultima stagione. E’ stato anche, per sole due gare, ct della Cina in sostituzione di Marcello Lippi, prima di dare le dimissioni e rinunciare all’incarico
  • Alessandro Nesta: l’altro centrale azzurro è oggi tecnico del Frosinone, con cui cercherà la promozione in serie A attraverso la strettoia dei playoff. Dopo un buon inizio di stagione, i suoi ciociari hanno perso terreno dalla ripresa del campionato. In passato ha allenato il Perugia e il club statunitense del Miami Fc.
  • Massimo Oddo: dopo aver conquistato la promozione con il suo Pescara, la carriera in panchina di Max Oddo sembrava rampa di lancio. E, invece la retrocessione in serie B sempre alla guida del Delfino e qualche stagione altalenante tra Udine e Crotone hanno complicato il suo percorso. Oggi Oddo allena il Perugia, che cerca la salvezza per rimanere in cadetteria.
  • Fabio Grosso: l’eroe della finale aveva cominciato il suo percorso in panchina dalla Primavera bianconera, prima di venir chiamato dal Bari e dal Verona. Negativa la sua prima esperienza in serie A, quest’anno, sulla panchina del Brescia, durata appena lo spazio di tre partite con tre sconfitte al passivo.
  • Rino Gattuso: oggi Ringhio è l’allenatore del Napoli, fresco vincitore della Coppa Italia. Nel suo CV anche un anno e mezzo al Milan, oltre alle esperienze al Pisa, al Palermo e in Grecia, sulla panchina dll’Ofi Creta.
  • Filippo Inzaghi: c’è gloria anche per Superpippo, che ha appena conquistato una promozione da record sulla panchina del Benevento, bissando quanto di buono fatto a Venezia, quando riportò i lagunari in cadetteria. Ora Inzaghi è chiamato a sconfiggere il tabù serie A: le sue esperienze in massima serie, sulle panchine di Milan e Bologna, si sono entrambe concluse con un doloroso esonero. Ora, a Benevento, Superpippo proverà ad invertire il trend…
  • Alberto Gilardino: il Gila suona il suo violino dalla panchina della Pro Vercelli, che ha appena condotto ad una tranquilla salvezza nel girone A di serie C…