Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Saint-Maximin nei guai per colpa di Louis Vuitton!

Il fantasista del Newcastle, grande appassionato di moda, rischia una squalifica per aver sfoggiato in campo una fascia griffata dalla celebre azienda francese…

Allan Saint-Maximin nei guai per colpa di Louis Vuitton! Il fantasista del Newcastle, grande appassionato di moda, rischia una squalifica per aver sfoggiato in campo una fascia griffata dalla celebre azienda francese!

Questione di marchio

La legge è uguale per tutti, anche per Allan Saint-Maximin, che l’ha proditoriamente infranta in ben due occasioni: nelle sfide con Leicester e Wolves, l’attaccante francese è sceso in campo con una vistosa fascia firmata Louis Vuitton, contravvenendo alla regola che vieta di mostrare marchi diversi da quelli degli sponsor ufficiali del club!

Recidivo!

Non è peraltro la prima volta per Saint-Maximin, che già in passato ai tempi del Nizza era sceso in campo con una fascia griffata Gucci: allora, però aveva evitato multa e squalifica coprendo il logo della casa di moda italiana con un’apposita toppa.