Poteva essere amore tra Crespo e il Real Madrid, ma quel sentimento non è mai sbocciato per colpa di Ronaldo e Zidane

Prima Ronaldo…

L’ex attaccante di Parma ed Inter rivela di esser stato vicinissimo al Real, ma il suo trasferimento a Madrid non si concretizzò per colpa di Ronaldo:

Mi sarebbe piaciuto molto andare in Spagna, c’è stata la possibilità di arrivare al Real Madrid nel 2002. Era tutto pronto perchè arrivassi al Bernabeu, ma c’era anche l’Inter che mi cercava. E quando Ronaldo è andato al Real, i nerazzurri hanno preso me.

… Poi Zidane

Con l’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real, per Hernan Crespo si profila una nuova chance per sbarcare a Madrid, questa volta come collaboratore tecnico, ma Zinedine Zidane gli soffia il posto:

Ho avuto la possibilità di andare al Real anche ai tempi di Ancelotti. Non avrei fatto parte del suo staff tecnico, ma sarei stato un consulente esterno che lavorava con Carlo. Sono stato con lui a Valdebebas, sembrava fosse fattibile, ma poi il presidente ha scelto Zidane.