Chi si aspettava fosse la volta buona per vedere Robert Lewandowski vincere il Pallone d’oro è rimasto ancora una volta deluso: il premio per il miglior calciatore al mondo è infatti finito, per la settima volta, nella bacheca di Leo Messi. Lo stesso argentino, una volta ricevuto l’ambito premio, ha però tributato così l’attaccante polacco del Bayern:

Credo che anche Lewandowski meriti il Pallone d’Oro: l’anno scorso tutti concordavano sul fatto che il vincitore sarebbe stato lui. Spero che France Football lo risarcisca in qualche modo

E proprio il discorso di Messi, oltre alle tante critiche ricevute per la scelta di premiare ancora una volta l’argentino, potrebbero portare la redazione del giornale francese verso una clamorosa decisione…



Risarcimento per Lewa?

France Football starebbe infatti clamorosamente pensando di assegnare a Lewandowski il Pallone d’Oro 2020, ossia l’unica edizione non assegnata della storia a causa dello stop dei campionati dovuto alla situazione globale. A confermare l’indiscrezione è stato Pascal Ferre’, caporedattore della rivista francese, al portale di notizie ‘Watson’:

Non dobbiamo prendere decisioni affrettate. Possiamo pensarci ma allo stesso tempo rispettare la storia del Pallone d’Oro, che si basa sulle elezioni. Quello che Messi ha detto e’ stato carino e intelligente: vedremo se sarà possibile risarcire Lewandowski in qualche modo…