Giorgio Chiellini rinnova con la Juventus fino al 2023 e pensa al Qatar, dove, tra poco più di un anno, andrà in scena il primo Mondiale invernale della storia…

Avanti insieme

Una semplice formalità il rinnovo di Chiellini con la Juventus, vista la volontà reciproca di andare avanti insieme:

Alla fine, di fatto, si è trattato di una formalità. Una volta compreso che il fisico poteva reggere per continuare c’è sempre stato il desiderio reciproco di continuare insieme. Il rapporto fra me e il club è talmente stretto che va oltre tutto il resto. Non ho mai messo in dubbio il mio futuro qui.

Verso il Mondiale

Le nuove sfide con la maglia della Juventus sono il modo migliore per prepararsi ai Mondiali in Qatar, un appuntamento a cui Chiellini, fisico permettendo, non vuole mancare:

Il Mondiale? Vedremo, è fra più di un anno. Per ora penso al presente e mi godo il momento. Se starò bene e me la sentirò sarei felice di partecipare, altrimenti andrà bene comunque. Ho imparato in questi ultimi anni a vivere il presente con gioia, senza pensare troppo in la. Per ora penso alla Juventus, alla preparazione, poi partita dopo partita andrò avanti nel miglior modo possibile.