Negli ultimi anni, il mercato italiano si è imposto come uno dei più cari in assoluto in ambito europeo: prova ne è il fatto che, per acquistare un giovane talento nato nel Belpaese, spesso e volentieri si debbano sborsare cifre da capogiro. Gli ultimi casi sono quelli di Federico Chiesa, passato in estate alla Juventus per 60 milioni di euro e Sandro Tonali, acquistato dal Milan per quasi 40 milioni dopo un solo anno di serie A. Ma parecchie cose sono cambiate rispetto all’estate e molti calciatori hanno visto aumentare o diminuire la propria quotazione sul mercato. Ecco perchè il portale Transfermarkt ha pensato di stilare la top 5 dei calciatori italiani più costosi in questo momento. Classifica che, ovviamente, tiene conto anche di infortuni e classifica dove non mancano alcune sorprese…



La top 5 degli italiani

  1. Jorginho (Chelsea): 50 milioni di €
    Quinto posto per l’oriundo Jorginho, nato in Brasile ma naturalizzato italiano, che Sarri ha portato al Chelsea nel 2018 per 60 milioni. Oggi, l’ex calciatore del Napoli vale ancora la bellezza di 50 milioni!

  2. Alessandro Bastoni (Inter): 50 milioni di €
    L’Inter ci ha visto lungo sul giovane difensore che, dopo esser rientrato dal prestito al Parma, non ha mai più perso la maglia da titolare in questo anno e mezzo sotto la guida di Antonio Conte.

  3. Niccolò Barella (Inter): 55 milioni di €
    Un altro interista nella top 5: si tratta del gioiello made in Italy (e più precisamente, made in Sardinia) Niccolò Barella, acquistato per una cifra importante e diventato ben presto un elemento cardine sia in nerazzurro, che in Nazionale a dispetto dei suoi 23 anni.

  4. Marco Verratti (PSG): 60 milioni di €
    In serie A non ci hai mai giocato, visto che il Psg lo pescò -giovanissimo- nel Pescara di Zeman che dominò la serie cadetta nel 2012, eppure Verratti è il calciatore italiano di movimento più costoso di tutti: 60 i milioni di euro necessari per chi volesse portarlo via da Parigi…

  5. Gianluigi Donnarumma (Milan): 60 milioni di €
    Nonostante il suo contratto con il Milan sia in scadenza il prossimo 30 giugno (e quindi teoricamente potrebbe liberarsi a parametro zero) Gigio Donnarumma è attualmente il calciatore italiano più caro sul mercato. Decisivi parametri come l’età (ha appena compiuto 21 anni), il potenziale e le recenti prestazioni che hanno contribuito alla grande stagione dei rossoneri.