Di Zlatan ce n’è uno, di Ibrahimovic…ce ne sono due! Oltre al rossonero, c’è anche un altro calciatore che porta sulle spalle il cognome Ibrahimovic ma, a differenza di Zlatan, è giovanissimo e gioca…in Germania!



L’altro Ibra

L’altro Ibra si chiama Arijon, ha appena quindici anni ed è stato convocato da Nagelsmann per il ritiro del Bayern Monaco. E, cosa più importante, non ha nessun rapporto di parentela con Zlatan: solo e soltanto omonimia, per quanto curiosa possa essere. Di origine kosovara Arijon ha ha già esordito nella nazionale tedesca under 16 e dal 2018 gioca nelle giovanili del Bayern, che lo ha prelevato dal Norimberga. Nel corso dell’ultima stagione ha esordito nell’under 17, segnando 3 reti e fornendo 2 assist in 9 gare. La ‘promozione’ nell’unger 15 è arrivata dopo che il giovane trequartista ha bruciato le tappe nell’under 15, con 17 reti in appena 11 presenze. Insomma, non sarà parente di Zlatan, ma il talento sembra comunque un elemento in comune con il fuoriclasse rossonero: solo il tempo ci dirà se Ibra avrà trovato (finalmente) il suo degno erede…