Il Milan passa al Rigamonti con un gol di Ante Rebic e conquista tre punti preziosissimi per la classifica e per il morale. Scopriamo insieme i Top e i Flop rossoneri della sfida…

Top

Donnarumma: tiene a galla i rossoneri in almeno tre o quattro occasioni, mettendo la sua firma a caratteri cubitali su questa vittoria. L’errore contro l’Udinese è ormai solo un pallido ricordo: è lui, più ancora di Rebic, il vero protagonista della notte del Rigamonti.  Voto 7,5

Rebic: evidentemente gli astri hanno deciso che il 2020 dev’essere il suo anno. Non si spiega altrimenti la metamorfosi di questa ragazzo, scostante paracarro nel 2019, uomo della provvidenza da una settimana a questa parte. Voto 7

Bennacer: gioca sempre sul filo dell’errore, ma alcune giocate -al netto del rischio che si prende- sono un piacere per gli occhi. Voto 6,5

Flop

Castillejo: sembra quasi tornato in sé dopo due partite decisamente sopra le righe. Spaesato sulla fascia, non trova mai il tempo d’inserimento. Voto 5

Rafael Leao: il talento non gira e Pioli lo richiama in panchina per lasciare posto al match winner Rebic. Va bene l’amicizia con Ibra, ma dovrebbe rischiare un po’ di più l’uno contro uno.  Voto 5