Batman vs Taglialatela: l’Uomo Pipistrello fa causa all’ex portiere del Napoli, ecco perché…

Pino Bat

La DC Comics cita in giudizio Pino Taglialatela, accusandolo di aver plagiato il marchio di Batman:

E’ successa una cosa alquanto particolare. Parte tutto dal 1995 e dal soprannome di Batman: la DC Comics ci ha aggredito e il vero Batmansi è scagliato contro di me. Loro sono sicuramente più forti. Mi hanno chiesto di rimuovere il marchio, che poi comunque non è quello di Batman ma Pino Bat. Volevamo registrarlo ma la cosa ha dato fastidio e si è scatenato l’inferno, con il vero Batman fuori la porta.

Alabarda Spaziale

In realtà, il marchio creato da Taglialatela non ha nulla a che fare con Batman, ma risulta ispirato a Goldrake:

Volevo registare il marchio con l’agenzia che mi segue ma perché l’ho creato io. Ci hanno scritto da ogni parte d’Europa, ci è stato intimato persino di togliere le immagini dal sito. La nascita del marchio? Io amavo Goldrake, il marchio è l’alabarda spaziale stilizzata un po’, non ha nulla a che vedere con un pipistrello. Il Pino Bat lo rimuoveremoma per una questione affettiva non voglio perdere il marchio, fa parte della mia carriera.