Appuntamento con la storia per l’Atalanta di Gasperini che, nella straordinaria cornice di un San Siro gremito (si parla di quasi 45mila spettatori) si gioca l’andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Valencia.

Gasperini sceglie Duvan

Pochi dubbi per Gian Piero Gasperini, che si gioca la gara più importante della carriera affidandosi ai suoi fedelissimi: confermato il 3-4-1-2 con Zapata di punta e Gomez sulla trequarti. Tante le assenze per il Valencia, che si presenterà a Milano privo di ben sette calciatori, tra cui Alessandro Florenzi, alle prese con la varicella.

Così in campo?

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimisti; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; A.Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gian Piero Gasperini

Valencia (4-4-2): Doménech; Wass, Mangala, Diakhaby, Gayà; Ferrán Torres, Parejo, Kondogbia, C.Soler; Maxi Gómez, Guedes. All. Albert Celades