Sembrava tutto fatto per il rinnovo di Neymar con il Paris Saint Germain, tanto che il ds dei parigini Leonardo aveva rassicurato stampa e tifosi circa un’imminente firma e, invece, l’asso brasiliano ha spiazzato tutti nell’ultima intervista concessa a Espn Brasil nel post partita della sfida contro lo United…



“Leo, mi manchi!”

Alle domande dei cronisti circa il suo futuro, Neymar -legato al PSG da un contratto in scadenza nel 2022- ha risposto così:

Voglio tornare a giocare con Messi, ciò che desidero di più è divertirmi di nuovo con lui. Dove? Può essere ovunque, quello non è il problema. Ma voglio giocare di nuovo con lui, questo è certo. E sicuramente dobbiamo farlo il prossimo anno

Parole che hanno suscitato un certo clamore in casa PSG, offuscando la bella vittoria ottenuta per 3-1 ad Old Trafford contro il Manchester United.



Insieme al City?

Messi e Neymar ancora insieme: sì, ma dove? Difficilmente Leo -nel caso, probabile, dovesse dire addio al Barcellona- sceglierà di proseguire la propria carriera in Ligue 1, così come appare improbabile un ritorno di Neymar al Barcellona, considerate anche le condizioni economiche in cui versa il club catalano. In Inghilterra giurano poi che Messi abbia già un accordo con il City del maestro Guardiola, che sarebbe entusiasta all’idea di ricomporre la coppia d’attacco del Barcellona campione d’Europa nel 2015, sotto la gestione dell’ex compagno Luis Enrique. Il City potrebbe anche permettersi la doppia operazione, ma l’unico ostacolo sarebbe rappresentato dal Fair Play Finanziario, facilmente aggirabile nel caso di un maxi scambio col PSG che, dal canto suo, risolverebbe la grana del rinnovo di contratto d ‘O Ney