Indipendentemente da come andrà la sua esperienza con la maglia giallorossa, Tammy Abraham è già entrato -di diritto- nella storia del club: l’attaccante chiesto (e ottenuto) da Josè Mourinho per rimpiazzare Dzeko potrebbe infatti diventare l’acquisto più costoso di sempre della storia della Roma, nel caso in cui dovessero scattare tutti i bonus pattuiti con il Chelsea. Vi ricordate chi sono i 5 acquisti più cari della storia della Lupa?



Roma: la top 5 degli acquisti

  1. LEONARDO SPINAZZOLA (29,5 milioni €)
    Grande protagonista ai campionati Europei vinti dall’Italia di Roberto Mancini, il terzino umbro è arrivato nella Capitale nel 2019 a fronte di un corrispettivo di 29,5 milioni di euro pagato alla Juventus. Una cifra all’epoca considerata spropositata ma che oggi, al netto del brutto infortunio che gli ha rovinato la festa azzurra, ha dato pienamente ragione all’operato degli uomini mercato giallorossi.

  2. ANTONIO CASSANO (31 milioni €)
    All’epoca astro nascente del calcio italiano, Fantantonio fu il regalo che Franco Sensi fece ai tifosi giallorossi e a Fabio Capello per festeggiare lo Scudetto conquistato nel 2001. Nei cinque anni trascorsi in giallorosso Cassano ha vinto poco (solo una Supercoppa italiana), ma si è imposto come uno dei più grandi talenti sulla scena del calcio mondiale.

  3. GABRIEL OMAR BATISTUTA (36 milioni €)
    Il valore aggiunto per lo Scudetto del 2001 fu, invece, Gabriel Omar Batistuta, la punta di diamante capace di completare il piano tattico studiato da un maestro come Fabio Capello. Le 20 reti di Batigol si dimostrarono fondamentali per la vittoria del terzo Tricolore giallorosso.

  4. TAMMY ABRAHAM (40 milioni € + bonus)
    Per ora Tammy Abraham dovrà accontentarsi (si fa per dire) della seconda piazza, ma nel caso i 5 milioni di euro di bonus dovessero poi effettivamente scattare, allora potrebbe diventare lui il calciatore più costoso di sempre ad aver indossato la maglia giallorossa!

  5. PATRICK SCHICK (42 milioni €)
    Per il momento però, un po’ a sorpresa, sul gradino più alto del podio c’è ancora lui, Patrick Schick: nonostante un rendimento deludente con la maglia giallorossa (8 reti in 58 presenze totali), l’attaccante ceco oggi al Leverkusen fu (stra)pagato alla Samp qualcosa come 42 milioni di euro nell’estate del 2018!