A Firenze comincia il dopo Chiesa, nel segno di Josè Maria Callejon. Lo spagnolo, svincolatosi dal Napoli al termine dello scorso campionato, ha scelto la viola per continuare la propria avventura italiana…



Addio, Chiesa

A sbloccare la trattativa che ha portato Chiesa alla Juve ci ha pensato la cessione di Douglas Costa al Bayern Monaco: il brasiliano torna così in Germania in prestito secco, dopo un triennio bianconero costellato da tanti infortuni. L’effetto domino è servito: Chiesa andrà alla Juventus in prestito biennale al costo di due milioni il primo anno e otto il secondo, mentre il riscatto sarà di 40 milioni più 10 milioni di bonus.

Callejon a Firenze

Sarà Josè Maria Callejon il sostituto di Chiesa alla Fiorentina. Lo spagnolo, dopo essere stato in trattativa con la Lazio per diverse settimane, ha poi scelto Firenze per ricominciare:

Sono molto felice di essere qua, vengo a Firenze con tanta voglia di far bene. Mi piace la Fiorentina, mi piace Firenze, è una bellissima città. Ho tanta voglia di far bene per i tifosi e la società: sono molto contento. Chiesa? Io sono Jose Callejon, non Chiesa, lui è molto forte e dove andrà farà sicuramente molto bene. Io sono qua per fare il mio lavoro e dare felicità ai tifosi