In attesa di vivere le emozioni del Derby d’Italia, ecco a voi 5 curiosità su Juve-Inter che forse non conoscete: sapevate che…

1) Derby d’Italia

L’espressione Derby d’Italia deve la sua nascita al mitico Gianni Brera, uno dei padri del giornalismo sportivo italiano: Juve ed Inter non erano squadre della stessa città, ma la loro rivalità è sempre stata più forte dei confini geografici…

2) Quando l’Inter perse 9-1

Il 16 aprile 1961 al Comunale di Torino si gioca Juve-Inter: lo stadio è pieno a tal punto che dagli spalti il pubblico si riversa a bordo campo, così l’arbitro decide di sospendere la partita… All’Inter viene assegnata la vittoria a tavolino, ma la Juve fa ricorso e il match viene rigiocato: i nerazzurri non ci stanno e in segno di protesta mandano in campo la Primavera, che verrà travolta per 9-1 da Sivori e compagni!

3) Il gol più veloce

Era il 3 novembre 2012, la Juve di Conte riceve l’Inter di Stramaccioni allo Stadium e dopo soli 18” Arturo Vidal porta in vantaggio i bianconeri: quello del cileno è ancora oggi il gol più veloce nella storia del Derby d’Italia!

4) Moggi e Domoraud

Luciano Moggi racconta che:

Mi trovavo a Marsiglia ad osservare un giocatore, quando notai poche file sotto alla mia un osservatore dell’Inter interessato allo stesso giocatore. Comiciai a tessere le lodi di Domoraud a voce alta, affinché fossi sentito.

Il lunedì seguente quasi tutti i quotidiani sportivi italiani aprirono titolando sull’acquisto di Domoraud da parte dell’Inter…

5) Lo scambio Carini-Cannavaro

Nell’estate 2004 l’Inter cede Fabio Cannavaro alla Juve in cambio del terzo portiere bianconero Fabian Carini… L’operazione venne orchestrata dal solito Luciano Moggi, che telefonò a Cannavaro suggerendogli di fingersi infortunato per convincere Massimo Moratti a liberarlo… La mossa funzionò!

https://www.youtube.com/watch?v=XaLSTUJ-srk&feature=youtu.be