La storia del Derby della Madonnina è ricca di curiosità e aneddoti particolari: ecco 3 chicche sulla stracittadina milanese…

Rivalità eterna

Quella tra Milan ed Inter è una delle sfide più antiche e sentite del nostro calcio! Tante e tutte affascinanti le storie da raccontare, indimenticabili i protagonisti che hanno scritto le pagine dell’epopea rossonerazzurra! È trascorso ormai più di un secolo dal primo confronto ufficiale tra le due squadre, datato 10 gennaio 1909: da allora, Milan ed Inter hanno dato vita ad innumerevoli battaglie, non soltanto in campo… 

1) Nel segno di Ibra

Zlatan Ibrahimovic è l’unico ad aver segnato almeno due gol con entrambe le maglie: lo svedese ne ha realizzati 2 in nerazzurro e sin qui 5 in rossonero, ma potrebbe presto incrementare ulteriormente il suo bottino…

2) Re dei bomber

Il record di gol nella stracittadina milanese appartiene ancora oggi ad Adrij Shevchenko (14 reti), che precede Meazza (13) e la coppia Nordahl-Nyers (11).

3) Una montagna di gettoni

Ad oggi, rimane Paolo Maldini il calciatore ad aver totalizzato il maggior numero di presenze nel Derby della Madonnina: con 56 gettoni, l’ex capitano del Milan precede Javier Zanetti (47) e Beppe Bergomi (44).