C’è chi come Alex Ferguson rimane una vita sulla panchina della stessa squadra e chi invece ci resta soltanto 10 minuti, rimediando l’esonero più veloce di sempre!

600 secondi

600 secondi o, se preferite, 10 minuti: tanto è durata l’avventura di Leroy Rosenior sulla panchina del Torquay United! Era il 17 maggio 2007 quando l’allora tecnico inglese venne chiamato a sostituire il precedente allenatore, Keith Curle…

Silurato all’istante!

Rosenior si presenta in sede per firmare il contratto, poi, una volta messo nero su bianco, si sposta in sala stampa per la consueta conferenza di presentazione ai giornalisti, ma non fa neppure in tempo a rispondere alla terza domanda che, come un fulmine a ciel sereno, gli viene comunicato l’esonero con effetto immediato!

Perchè?

La ragione dell’immediato siluramento di Rosenior una manciata di minuti dopo la sua investitura come nuovo tecnico del Torquay United era la seguente: proprio in quelle ore il pacchetto di maggioranza del club era stato ceduto dall’allora Presidente Mike Bateson ad una nuova proprietà, che aveva subito deciso per prima cosa di affidare la panchina a Paul Buckle!