La storia della sfida tra Inter e Borussia Mönchengladbach è ricca di episodi controversi e aneddoti che vale la pena di raccontare… Il Gladbach di oggi rappresenta un’avversaria ampiamente alla portata della Beneamata, ma un tempo faceva paura: erano i Fohlen guidati da Hennes Weisweiler in panchina, con gente del calibro di Netzer, Vogts e Heynckes in campo…

  1. 1 In che edizione della Coppa dei Campioni andò in scena la 'Partita della Lattina'?

    1. 1970/71
    2. 1978/79
    3. 1971/72
    Correct!
    Wrong!

    1971/72

    Nell'edizione 1971/72 dell'allora Coppa dei Campioni, il giovane Borussia Mönchengladbach di Hennes Weisweiler lascia la prima, indelebile traccia del proprio passaggio sul palcoscenico continentale, strapazzando la ben più navigata Inter di Sandro Mazzola e Roberto Boninsegna, in quella che è passata alla storia come la 'partita della lattina'.

  2. 2 Con quale risultato terminò la 'partita della lattina'?

    1. 7-1 per il Gladbach
    2. 3-3
    3. 2-1 per l'Inter
    Correct!
    Wrong!

    7-1 per il Gladbach

    La sfida del Bokelbergstadion terminò con un roboante 7-1 in favore dei padroni di casa, che s'imposero grazie al gol di Sieloff e alle doppiette di Le Fevre, Netzer e Heynckes. Di Boninsegna l'unica marcatura nerazzurra.

  3. 3 Quale giocatore dell'Inter venne colpito dalla lattina?

    1. Oriali
    2. Boninsegna
    3. Facchetti
    Correct!
    Wrong!

    Boninsegna

    Sul punteggio di 2-1 per i tedeschi, una lattina di Coca Cola proveniente dagli spalti del Bokelbergstadion colpisce al capo Bonimba che si accascia a terra. I nerazzurri approfittano della situazione per chiedere all'arbitro la sospensione dell'incontro. Quelli del Gladbach accusano gli italiani di aver proditoriamente messo in piedi una farsa.

  4. 4 Quale giocatore dell'Inter raccolse la lattina incriminata e la mostrò all'arbitro?

    1. Mazzola
    2. Corso
    3. Jair
    Correct!
    Wrong!

    Mazzola

    Sandro Mazzola scorge due tifosi interisti oltre la recinzione che separa le tribune dal rettangolo di gioco, uno di loro sta sorseggiando una lattina di Coca Cola. Ed ecco l'idea, fulminea, illuminante. Il numero 8 nerazzurro si fa consegnare l'involucro d'alluminio ormai vacante e lo esibisce all'arbitro come corpo del reato.

Inter-Gladbach: quanto conosci la storia di questa sfida?

Created on
  1. Quiz result
    You scored
    Correct!
    Share Your Result
  2. Quiz result

    You scored
    Correct!
    Share Your Result