Ad agosto sembra sempre che il copione sia già scritto: Juventus campione d’Italia. Ma, dopo 8 anni, i pronostici su chi vince lo scudetto in Serie A non sono più così scontati.

Già, perché l’Inter ha un nuovo condottiero. Uno di quelli nati per vincere subito: Antonio Conte, da Lecce con dna… juventino. Il tecnico ha sempre conquistato lo scudetto al primo anno. Lo ha fatto con la Juve, ripetendosi nelle 2 stagioni successive, e durante il suo primo anno in Premier alla guida del Chelsea. Per molti è lui il vero top player dei nerazzurri.

Se poi, guardi la classifica e scopri che l’Inter ha avuto un avvio pazzesco…

Maurizio contro Antonio

Fa strano pensare che entrambi sedettero sulla panchina dell’Arezzo nella stagione 2006/2007. Si avvicendarono: iniziò Antonio, subentrò Maurizio e poi tornò Antonio (“più forte di prima”, come aveva promesso a tifosi e media toscani). Fa ancor più strano pensare che non riuscirono a salvare quell’Arezzo.

Oggi, Maurizio Sarri e Antonio Conte sono 2 “cavalli di ritorno” dalla Premier. Sono gli ultimi due allenatori del Chelsea. Lì, Antonio ha fatto meglio durante il primo anno. Forse. Perché Maurizio ha riportato in bacheca un trofeo internazionale, l’Europa League, prima di dire sì alla Signora.

Tra i 2 litiganti

Il terzo gode. Ma si chiama Carlo Ancelotti e difficilmente si accontenterà di arrivare dietro. Llorente e Lozano sono i 2 alfieri dello scacchiere. Vicino a Mertens, che ha appena superato Maradona e punta il regord di goal di Hamskik, Milik e Lorenzo Insigne. Il golden boy di Frattamaggiore ha superato le “incomprensioni” con il Mister. Il gruppo è unito, la città sogna.

La suggestione

C’è sempre un outsider. La squadra che non ti aspetti. Quella del “Non succede, ma se succede…”;
Una squadra che negli ultimi anni ci ha abituato a imprese magnifiche: l’Atalanta di Gianpiero Gasperini. I numeri dicono che è lì, a due passi dalla vetta con un ruolino di marcia strepitoso.

E se fosse la sorpresa di quest’anno? Se Gomez e i suoi decidessero di non “accontentarsi” più del quarto piazzamento con Champions annessa? Il nuovo stadio, innesti di valore come Muriel e Malinowski, l’aver confermato ad eccezione di Mancini l’intero blocco vincente della passata stagione valgono più di un pass per sperare. E sperare non costa nulla.

  1. Chi vincerà lo scudetto?

    Juventus, Inter, Napoli o Atalanta? Fai il tuo pronostico! 

    1. Juventus
    2. Inter
    3. Napoli
    4. Atalanta
    104 votes
    Share Your Result